Bagel: ecco la ricetta perfetta per farli in casa

Il bagel è una pasta lievitata della cucina polacca ed ebraica, il cui impasto, a forma di grosso anello, viene cotto al forno dopo una breve bollitura in acqua. É un pane che si presenta denso all’interno e rosolato all’esterno. Può essere preparato al naturale o aromatizzato con semi di papavero, di cumino, o di sesamo. Alcuni bagel vengono anche cosparsi di sale sulla crosta.

I bagel sono stati portati negli Stati Uniti dagli immigrati polacchi. La produzione di questi pani si è poi diffusa in tutto il nord America, nel Regno Unito e in Germania; vengono prodotti specialmente nelle grandi città in cui risiedono grandi comunità ebraiche, come Montréal, New York, e Toronto. I bretzel austro-tedeschi assomigliano molto ai bagel polacchi, ma sono diversi nella forma e la loro superficie è più scura e liscia.

Vediamo come preparare questi deliziosi panini bucati, ottimi da mangiare imbottiti con svariati ingredienti!

Il bagel è una pasta lievitata della cucina polacca ed ebraica, il cui impasto, a forma di grosso anello, viene cotto al forno dopo una breve bollitura in acqua. É un pane che si presenta denso all'interno e rosolato all'esterno. Può essere preparato al naturale o aromatizzato con semi di papavero, di cumino, o di sesamo. Alcuni bagel vengono anche cosparsi di sale sulla crosta. I bagel sono stati portati negli Stati Uniti dagli immigrati polacchi. La produzione di questi pani si è poi diffusa in tutto il nord America, nel Regno Unito e in Germania; vengono prodotti specialmente nelle grandi città in cui risiedono grandi comunità ebraiche, come Montréal, New York, e Toronto. I bretzel austro-tedeschi assomigliano molto ai bagel polacchi, ma sono diversi nella forma e la loro superficie è più scura e liscia.

Tempo cottura:35 Min
Tempo preparazione:200 Min
Tempo totale:235 Min
Categoria:lievitati
Tipo di cucina:Polonia
Dosi per::8
Preparazione
1. Fai sciogliere nell'acqua il lievito, il sale e 1 cucchiaino di miele.

2. In una planetaria versa le farine e inizia a mescolare con la frusta K aggiungendo, poco alla volta, l'acqua.

3. Quando l'impasto inizierà a diventare più sodo cambia la frusta con il gancio.

4. Quando si sarà incordato perfettamente comincia ad aggiungere il burro, un pezzo alla volta, lasciando assorbire il pezzo precedente prima di versare il prossimo.

5. Sposta l'impasto incordato su un piano da lavoro e con le mani dategli forma sferica.

6. Sistemate l'impasto in una ciotola e coprite con pellicola.

7. Fate lievitare in forno spento per 2 ore circa.

8. Spostate l'impasto lievitato nuovamente sul ripiano, cercando di lavorarlo il meno possibile.

9. Tagliate in 8 pezzi di peso identico.

10. Prendete ogni pezzo di impasto e bucatelo al centro, allargandolo piano piano con le dita e sistemandone la forma.

11. Potete anche fare dei salsicciotti, allungarli e unire le due estremità, impastandole poi saldamente.

12. Sistemate i bagel su una teglia foderata di carta forno e fate lievitare ancora per 1 altra ora.

13. Mettete a scaldare una pentola colma di acqua in cui farete sciogliere 1 cucchiaino di miele e 1 cucchiaino di bicarbonato.

14. Quando inizierà a sobbollire prendete 2 bagel alla volta e immergeteli nell'acqua.

15. Potete prenderli aiutandovi con una spatola o ritagliando intorno la carta forno, così facendo non perderete gli effetti della lievitazione sull'impasto.

16. Fate cuocere ogni bagel per circa 15 secondi per ogni lato quindi rimuovete dall'acqua e lasciateli scolare, prima di rimetterli su una teglia foderata con altra carta forno.

17. Coprite la superficie con i semi che preferite e quando sarete pronti infornateli per 25 minuti a 200°, in forno statico preriscaldato.

18. Quando si saranno gonfiati e saranno dorati saranno pronti.

19. Sfornateli e lasciateli raffreddare prima di tagliarli a metà e mangiarli ripieni.

20. Buon appetito!
Ingredienti
* 250 gr di farina 0 o 00
* 250 gr di farina manitoba
* 10 gr di lievito di birra fresco
* 30 gr di burro
* 280 ml di acqua
* 14 gr di sale
* semi di sesamo
* semi di papavero
* bicarbonato di sodio
* miele