Orecchiette alle cime di rapa e salsiccia: una tradizione che non muore mai

Le orecchiette alla cime di rapa, sono una delle tradizioni più forti della regione pugliese. Si tratta di un piatto semplice, realizzato con i sapori della terra che non tramonta mai; se poi a queste aggiungiamo dell’ottima salsiccia rosolata, non ci sono più scuse per non assaggiarle! Come molte ricette della tradizione italiana, anche in questo caso, pochi ingredienti riescono a far scaturire ottimi sapori.

La ricetta, come molte di quelle che vi proponiamo nel nostro editoriale di cucina, è veramente semplice e veloce da riprodurre. Sta a voi, poi, decidere se utilizzare delle orecchiette fresche comprate oppure farle in casa secondo le regole della tradizione. Entrambi i risultati, saranno ottimi da gustare sia come un piatto di tutti i giorni, sia per una cena informale con amici o pranzi di famiglia.

La scelta delle orecchiette, poi, è perfetta per questo  condimento proprio per la loro capacità di trattenere al meglio il sugo. Quest’ultimo, invece, non potrebbe risultare più bilanciato; l’amarognolo delle cime di rapa (o friarielli per i nostri amici campani) si sposa benissimo con il sapore forte e rustico della salsiccia. Provate la ricetta, non ve ne pentirete!

 

Le orecchiette alla cime di rapa, sono una delle tradizioni più forti della regione pugliese. Si tratta di un piatto semplice, realizzato con i sapori della terra che non tramonta mai; se poi a queste aggiungiamo dell'ottima salsiccia rosolata, non ci sono più scuse per non assaggiarle! Come molte ricette della tradizione italiana, anche in questo caso, pochi ingredienti riescono a far scaturire ottimi sapori. La ricetta, come molte di quelle che vi proponiamo nel nostro editoriale di cucina, è veramente semplice e veloce da riprodurre. Sta a voi, poi, decidere se utilizzare delle orecchiette fresche comprate oppure farle in casa secondo le regole della tradizione. Entrambi i risultati, saranno ottimi da gustare sia come un piatto di tutti i giorni, sia per una cena informale con amici o pranzi di famiglia.  La scelta delle orecchiette, poi, è perfetta per questo  condimento proprio per la loro capacità di trattenere al meglio il sugo. Quest'ultimo, invece, non potrebbe risultare più bilanciato; l'amarognolo delle cime di rapa (o friarielli per i nostri amici campani) si sposa benissimo con il sapore forte e rustico della salsiccia. Provate la ricetta, non ve ne pentirete!

Tempo cottura:25 Min
Tempo preparazione:10 Min
Tempo totale:35 Min
Categoria:Primi piatti
Dosi per::4 porzioni
Metodo di cottura:Pentola + padella
Preparazione
1. Ripulite le cime di rapa e tenete le foglie più piccole e le cime; poi sciacquatele, scolatele e fatele asciugare.

2. Prendete una padella, fate riscaldare un filo d'olio con l'aglio tagliato a metà, il peperoncino senza semi e la salsiccia priva del budello.

3. Fate cuocere finché la salsiccia non prende colore, poi sfumate con il vino bianco e dopo un paio di minuti aggiungete anche le cime di rapa.

4. A questo punto unite un bicchiere d'acqua e coprite con il coperchio fino a quando le cime di rapa non saranno morbide; ci vorranno tra i 10 ed i 15 minuti.

5. Nel frattempo, cuocete le orecchiette e scolatele quando saranno al dente.

6. Con una schiumarola trasferitele nella padella, saltate leggermente con il condimento, poi impiattate e servite.

Ingredienti
* 350g di orecchiette
* 3 salsicce
* 800g di cime di rapa
* Mezzo bicchiere di vino bianco
* 1 spicchio d'aglio
* Peperoncino q.b.
* Sale q.b.
* pepe q.b.