Torta salata di ricotta e spinaci: perfetta per ogni occasione

La torta salata con ricotta e spinaci, è una degli antipasti rustici più buoni e, allo stesso tempo, rapidi e veloci da preparare. Si tratta di una semplicissima base di pasta sfoglia o brisé, ripiena di una crema di ricotta fresca di pecora e spinaci lessati. Il procedimento, come potrete vedere, si presenta veloce ed elementare nell’esecuzione; il gusto, invece, sarà il top.

Non è assolutamente rilevante che voi abbiate degli spinaci freschi o surgelati, l’importante è che siano tagliati grossolanamente prima di mischiarli alla ricotta. Insieme a quest’ultima, inoltre, sarete liberi di aggiungere altri ingredienti tra quelli che preferite; i più gettonati sono pancetta o prosciutto cotto a cubetti, funghi o un paio di cucchiai di parmiggiano.

Per quanto riguarda la teglia, inoltre, non è importante né la forma né la grandezza; il bello di questa torta salata, infatti, è che questa può essere realizzata ovunque. L’unica accortezza, è quella di lasciare un po’ di spazio all’esterno per poter ripiegare i bordi verso la parte centrale. Vista la semplicità dell’esecuzione, non ci rimane davvero nient’altro da dire, dunque vi rimandiamo alla ricetta e vi auguriamo una buona preparazione!

La torta salata con ricotta e spinaci, è una degli antipasti rustici più buoni e, allo stesso tempo, rapidi e veloci da preparare. Si tratta di una semplicissima base di pasta sfoglia o brisé, ripiena di una crema di ricotta fresca di pecora e spinaci lessati. Il procedimento, come potrete vedere, si presenta veloce ed elementare nell'esecuzione; il gusto, invece, sarà il top.  Non è assolutamente rilevante che voi abbiate degli spinaci freschi o surgelati, l'importante è che siano tagliati grossolanamente prima di mischiarli alla ricotta. Insieme a quest'ultima, inoltre, sarete liberi di aggiungere altri ingredienti tra quelli che preferite; i più gettonati sono pancetta o prosciutto cotto a cubetti, funghi o un paio di cucchiai di parmiggiano. Per quanto riguarda la teglia, inoltre, non è importante né la forma né la grandezza; il bello di questa torta salata, infatti, è che questa può essere realizzata ovunque. L'unica accortezza, è quella di lasciare un po' di spazio all'esterno per poter ripiegare i bordi verso la parte centrale. Vista la semplicità dell'esecuzione, non ci rimane davvero nient'altro da dire, dunque vi rimandiamo alla ricetta e vi auguriamo una buona preparazione! 

Tempo cottura:20 Min
Tempo preparazione:20 Min
Tempo totale:40 Min
Categoria:Antipasti
Dosi per::10/12 porzioni
Metodo di cottura:Cottura in forno
Preparazione
1. Lessate gli spianci in abbondante acqua salata ed una volta cotti, tagliateli grossolanamente e scolateli dell'acqua in eccesso.

2. Prendete una terrina, mettete gli spinaci insieme alla ricotta e formate una crema mescolando bene con una forchetta.

3. Aggiustate di sale e pepe e quando siete pronti, srotolate la pasta sfoglia nella teglia.

4. Che sia essa tonda o rettangolare non importa, assicuratevi solo di tenere i bordi alti.

5. Disponete tutta la crema all'interno e richiudete leggermente i bordi verso l'interno.

6. Sbattete il tuorlo con un cucchiaio di latte e spennellate quelle parti della pasta sfoglia che sono rivolte verso l'alto.

7. Infornate in forno già caldo a 180 gradi per 20 minuti; poi lasciate intiepidire leggermente e servite.

Ingredienti
* 1 rotolo di pasta sfoglia
* 200g di spinaci
* 250g di ricotta fresca
* 1 tuorlo d'uovo
* 1 cucchiaio di latte
* Sale q.b.
* Pepe q.b.