Nutella homemade! Ecco la semplicissima ricetta!

Quante volte hai avuto voglia di Nutella ma stavi seguendo un regime alimentare ad hoc e non volevi “sgarrare”? Eccoti la soluzione per le volte successive: la crema di nocciole fatta in casa con meno zuccheri ed olio possibili. Per questa ricetta, infatti, assai fedele all’originale ad eccezione di grassi e calorie, ti serviranno solo le nocciole, del cioccolato amaro, 1 cucchiaio di olio di semi e, solo se vorrai, 3 cucchiahini di zucchero a velo.

Questa ricetta, inoltre, è perfetta se i vostri bimbi amano l’originale ma voi preferite prepararae una verisone un po’ più genuina. Tutto ciò di cui avrete bisogno, è il forno ed un buon mixer per ridurre in crema le nocciole. Un consiglio, inoltre, per il momento in cui le frullerete, è di iniziare con un solo cucchiaio ‘olio, e, solo se serve, aggiungerne un altro. Questo procedimento, inoltre, richiederà del tempo, dunque niente paura e fate andare il mixer.

Per quanto riguarda la scelta del cioccolato fondente, inoltre, se state cercando di fare la ricetta più genuina possibile, selezionatene uno che rispetti i vostri requisiti, altrimenti uno qualsiasi con oltre il 70% di cacao andrà benissimo. Lo stesso fatto, inoltre, si ripete per lo zucchero a velo, siete liberi di non aggiungerlo o metterne di meno; tutto sta ai vostri gusti e preferenze.

 

Quante volte hai avuto voglia di Nutella ma stavi seguendo un regime alimentare ad hoc e non volevi "sgarrare"? Eccoti la soluzione per le volte successive: la crema di nocciole fatta in casa con meno zuccheri ed olio possibili. Per questa ricetta, infatti, assai fedele all'originale ad eccezione di grassi e calorie, ti serviranno solo le nocciole, del cioccolato amaro, 1 cucchiaio di olio di semi e, solo se vorrai, 3 cucchiahini di zucchero a velo.  Questa ricetta, inoltre, è perfetta se i vostri bimbi amano l'originale ma voi preferite prepararae una verisone un po' più genuina. Tutto ciò di cui avrete bisogno, è il forno ed un buon mixer per ridurre in crema le nocciole. Un consiglio, inoltre, per il momento in cui le frullerete, è di iniziare con un solo cucchiaio 'olio, e, solo se serve, aggiungerne un altro. Questo procedimento, inoltre, richiederà del tempo, dunque niente paura e fate andare il mixer.  Per quanto riguarda la scelta del cioccolato fondente, inoltre, se state cercando di fare la ricetta più genuina possibile, selezionatene uno che rispetti i vostri requisiti, altrimenti uno qualsiasi con oltre il 70% di cacao andrà benissimo. Lo stesso fatto, inoltre, si ripete per lo zucchero a velo, siete liberi di non aggiungerlo o metterne di meno; tutto sta ai vostri gusti e preferenze.

Tempo cottura:10 Min
Tempo preparazione:20 Min
Tempo totale:30 Min
Categoria:Dolci
Dosi per::Un barattolo
Metodo di cottura:Cottura in forno
1. Tostate le nocciole in forno caldo a 180 gradi per una decina di minuti rigirando di tanto in tanto.

2. Adesso prendete un barattolo grande, mettete all'interno le nocciole e scuotete energicamente fino a quando la maggior parte delle pellicine non si sarà staccata.

3. Poi togliete dal barattolo e lasciate intiepidire.

4. Priva le nocciole delle pellicine rimanenti e passale in un mixer; aggiungi uno/due cucchiai d'olio di semi e fai frullare fino a quando non otterrai una crema liscia; ci vorrà del tempo.

5. Nel frattempo, sciogli il cioccolato a bagnomaria e, se preferisci, aggiungi lo zucchero a velo.

6. A questo punto versa il cioccolato nel mixer e fai andare ancora per un po', poi sterlizza un barattolo e riempilo con la crema ottenuta.
* 150g di nocciole
* 70g di ciococlato fondente 70% o più
* 2 cucchiai di olio di semi
* 3 cucchiani di zucchero a velo