Vitello alle noci: il secondo di cui non potrai più fare a meno

La ricetta del vitello alle noci è un secondo super gustoso per coloro che sono stanchi di riproporre sempre le stesse ricette durante le feste. Se anche voi siete stanchi del solito arrosto o del filetto alla Wellington, vi consigliamo di provare questa ricetta che si dimostra un’ottima alternativa non per niente da meno in quanto a gusti e consistenze.

Il taglio perfetto per questa ricetta è quello con l’osso; esso, infatti, possiede la capacità di cuocere mantenendo la carne succosa, tenera e saporita allo stesso tempo. Un piccolo consiglio che possiamo darvi prima della cottura, inoltre, è quello di incidere i tendini delle fettine di vitello al fine di evitarne l’arricciamento in fase di cottura.

Per quanto riguarda la creazione della salsa da adagiare in superficie, non c’è niente di più semplice: vi basterà radunare in un bicchiere il fondo di cottura della carne per poi frullarlo insieme alle noci. Per un impiattamento degno di masterchef, infine, oltre ad insaporire le vostre fettine con la crema, potrete anche cospargerle con una macinata di pepe nero, qualche ago di rosmarino e delle noci sminuzzate al coltello; vedrete che risultato!

 

La ricetta del vitello alle noci è un secondo super gustoso per coloro che sono stanchi di riproporre sempre le stesse ricette durante le feste. Se anche voi siete stanchi del solito arrosto o del filetto alla Wellington, vi consigliamo di provare questa ricetta che si dimostra un'ottima alternativa non per niente da meno in quanto a gusti e consistenze. Il taglio perfetto per questa ricetta è quello con l'osso; esso, infatti, possiede la capacità di cuocere mantenendo la carne succosa, tenera e saporita allo stesso tempo. Un piccolo consiglio che possiamo darvi prima della cottura, inoltre, è quello di incidere i tendini delle fettine di vitello al fine di evitarne l'arricciamento in fase di cottura. Per quanto riguarda la creazione della salsa da adagiare in superficie, non c'è niente di più semplice: vi basterà radunare in un bicchiere il fondo di cottura della carne per poi frullarlo insieme alle noci. Per un impiattamento degno di masterchef, infine, oltre ad insaporire le vostre fettine con la crema, potrete anche cospargerle con una macinata di pepe nero, qualche ago di rosmarino e delle noci sminuzzate al coltello; vedrete che risultato!

Tempo cottura:10 Min
Tempo preparazione:10 Min
Tempo totale:20 Min
Categoria:Secondi
Dosi per::3 persone
Metodo di cottura:In padella
Preparazione
1. Iniziate con l'infarinare la carne, poi mettetela un attimo da parte.

2. In una pentola abbastanza capiente, sciogliete il burro insieme ad un rametto di rosmarino intero.

3. Aggiungete la carne in padella e fate rosolare per bene da entrambi i lati.

4. Sfumate con il vino bianco; salate e pepate.

5. Infine coprite con il coperchio e fate cuocere per 10 minuti a fuoco medio.

6. Quando la carne sarà cotta allontanate dal fuoco e mettete da parte con il coperchio chiuso affinchè non si raffreddi.

7. In un recipiente a sponde alte, radunate il fondo di cottura della carne insieme alle noci pulite; dunque frullate il tutto con un minipimer ad immersione.

8. Impiattate i vostri nodini di vitello con una cucchiaiata di salsa di noci in superficie, dunque servite.
Ingredienti
* 3 nodini di vitello
* 40g di farina
* 100ml di vino bianco
* 40g di burro
* 1 rametto di rosmarino
* 50g di noci sgusciate
* Sale
* Pepe