Ecco come preparare il gulasch di manzo con patate, piatto tipico ungherese

Il gulasch è uno squisito stufato di carne tipico dell’Ungheria e si tratta di quello che noi italiani definiremmo il classico spezzatino. La particolarità di questo piatto, sta nella presenza della paprika che si amalgama perfettamente a tutti gli altri sapori, dando un tocco decisivo e, allo stesso tempo, per nulla invadente.

Nella ricetta che abbiamo scelto per voi, proprio per non sovrastare il gusto della carne, abbiamo deciso di non aggiungere i peperoni; in questo modo potrete ottenere comunque un ottimo gulasch che risulti, simultaneamente, molto gradito anche ai palati più esigenti. Nel caso in cui vogliate aggiungerli, invece, vi basterà tagliarli a listarelle ed aggiungerli poco dopo la cipolla, prima della carne.

La cottura è uno dei passaggi fondamentali della preparazione. Essa, infatti, proprio come lo spezzatino che siamo soliti preprare in Italia, richiede una tempistica abbastanza prolungata. Lo sforzo, però, vi sarà ricompensato dall’ottimo sapore che questo piatto cela insieme alla morbidezza della carne unita alla polpa di pomodoro cotta con le patate. Insomma, noi abbiamo già l’acquolina in bocca, adesso tocca a voi!

Il gulasch è uno squisito stufato di carne tipico dell'Ungheria e si tratta di quello che noi italiani definiremmo il classico spezzatino. La particolarità di questo piatto, sta nella presenza della paprika che si amalgama perfettamente a tutti gli altri sapori, dando un tocco decisivo e, allo stesso tempo, per nulla invadente. Nella ricetta che abbiamo scelto per voi, proprio per non sovrastare il gusto della carne, abbiamo deciso di non aggiungere i peperoni; in questo modo potrete ottenere comunque un ottimo gulasch che risulti, simultaneamente, molto gradito anche ai palati più esigenti. Nel caso in cui vogliate aggiungerli, invece, vi basterà tagliarli a listarelle ed aggiungerli poco dopo la cipolla, prima della carne. La cottura è uno dei passaggi fondamentali della preparazione. Essa, infatti, proprio come lo spezzatino che siamo soliti preprare in Italia, richiede una tempistica abbastanza prolungata. Lo sforzo, però, vi sarà ricompensato dall'ottimo sapore che questo piatto cela insieme alla morbidezza della carne unita alla polpa di pomodoro cotta con le patate. Insomma, noi abbiamo già l'acquolina in bocca, adesso tocca a voi!

Tempo cottura:160 Min
Tempo preparazione:10 Min
Tempo totale:170 Min
Categoria:Secondi
Dosi per::4 porzioni
Metodo di cottura:Tegame
Preparazione
1. Fate rosolare la cipolla tagliata a spicchi con qualche cucchiaio d'olio in un tegame a sponde alte.

2. Tagliate il manzo a tocchetti, infarinatelo, e quando la cipolla sarà ben dorata, fate rosolare la carne all'interno.

3. Aggiungete, adesso, i due tipi di paprika ed il cumino, dunque sfumate con il vino rosso e girate spesso per inglobare bene.

4. A questo punto siete pronti per mettere la polpa di pomodoro: irrorate fino a coprire, salate, pepate, abbassate a fiamma bassa e fate cuocere circa 2 ore controllando di tanto in tanto e, se serve, aggiungete del brodo.

5. Passate questo tempo, tagliate le patate a cubettoni ed inseritele all'interno della pentola, poi fate cuocere un'altra mezz'ora.

6. Alla fine della cottura, prendete 2 cucchi di farina, mescolateli in una ciotolina insieme a 4 cucchiai d'acqua fredda, ed aggiungeteli al gulasch mescolando.

7. Portate nuovamente a bollore e fate stringere fino a quando il tutto non risulterà molto denso; poi fate riposare qualche ora prima di servire.

Ingredienti
* 800g di carne di manzo
* 400ml di polpa di pomodoro
* 6 patate medie
* Brodo di carne q.b.
* 1 cipolla grande
* 1 cucchiaino di paprika dolce
* 1 cucchiaino di paprika piccante
* 1 cucchiaino di cumino
* 2 cucchiai di farina
* Prezzemolo q.b.
* Olio evo
* Sale
* Pepe