Torta di mele: la ricetta senza burro

Amata sia dai grandi che dai piccini, la torta di mele è uno dei dolci più amati in tutto il mondo. Nonostante ciò, non si è ancora certi di quale sia la sua provenienza. Molti sostengono che sia una italianizzazione della classica “apple pie” britannica, ma non ci sono dati certi a testimoniarlo. La sua bontà, ad ogni modo, rimane indiscussa per gli amanti delle mele.

Questa ricetta che trovate qui in basso, è stata sapientemente pensata e modificata per tutti coloro che non si ritrovano del burro in casa; come vedete, infatti, questo è molto facile da sostituire. Una compagna imprescindibile della torta di mele, inoltre, è la cannella, la spezia che più di tutte si sposa bene con questo frutto.

La preparazione, inoltre, è abbastanza semplice e può essere anche improvvisata per la presenza di ingredienti abbastanza facili da ritrovarsi in casa. In alternativa, infatti, potrete sostituire il latte di soia con quello che preferite o avete a disposizione. Le tempistiche di cottura, infine, sono soggettive al vostro forno; dunque prima di sfornare fate la classica prova dello stecchino.

 

Amata sia dai grandi che dai piccini, la torta di mele è uno dei dolci più amati in tutto il mondo. Nonostante ciò, non si è ancora certi di quale sia la sua provenienza. Molti sostengono che sia una italianizzazione della classica apple pie britannica, ma non ci sono dati certi a testimoniarlo. La sua bontà, ad ogni modo, rimane indiscussa per gli amanti delle mele. Questa ricetta che trovate qui in basso, è stata sapientemente pensata e modificata per tutti coloro che non si ritrovano del burro in casa; come vedete, infatti, questo è molto facile da sostituire. Una compagna imprescindibile della torta di mele, inoltre, è la cannella, la spezia che più di tutte si sposa bene con questo frutto. La preparazione, inoltre, è abbastanza semplice e può essere anche improvvisata per la presenza di ingredienti abbastanza facili da ritrovarsi in casa. In alternativa, infatti, potrete sostituire il latte di soia con quello che preferite o avete a disposizione. Le tempistiche di cottura, infine, sono soggettive al vostro forno; dunque prima di sfornare fate la classica prova dello stecchino.

Tempo cottura:40 Min
Tempo preparazione:20 Min
Tempo totale:60 Min
Categoria:Dolci
Dosi per::10/12 porzioni
Metodo di cottura:Cottura in forno
1. Sbucciate le mele e tagliatele a fette sottili; poi riscaldate il forno a 200 gradi in modalità statica.

2. Mettete le fette di mele in una ciotola con del succo di limone, 1 cucchiaio di zucchero e la cannella, dunque lasciate insaporire.

3. In una ciotola, sbattete le uova con lo zucchero e la scorza grattugiata del limone; fate sciogliere completamente.

4. Setacciate la farina e la fecola, e poi aggiungetele al composto insieme al latte di soia e l'olio; poi amalgamate bene il tutto per ottenere un impasto omogeneo.

5. Aggiungete anche il lievito, 3/4 delle mele e mescolate bene il tutto.

6. Adesso preparate una tortiera, versategli l'impasto e fatelo livellare.

7. Aggiungete le fettine di mele rimanenti sulla superficie ed infornate per 40 minuti fino a quando non si sarà dorata in superficie.

8. Sfornate, lasciate intiepidire e guarnite con lo zucchero a velo.

* 200g di farina 00
* 150g di zucchero
* 50g di fecola di patate
* 90ml di olio di semi
* 50ml di latte di soia
* 3 uova
* 3 mele
* Cannella macinata
* 1 limone non trattato
* 1 bustina di lievito per dolci
* Zucchero a velo per decorare