Frittata di cipolle: pronta in pochi minuti!

La frittata di cipolle è uno di quei piatti salva cena per quando non ci ritroviamo niente in frigorifero e non siamo andati a fare la spesa per un po’. Una cipolla e delle uova, infatti, sono degli ingredienti che solitamente non mancano mai. In questa ricetta, troverete anche del parmiggiano grattugiato ed una noce di burro ma, in mancanza, considerate che sono del tutto opinabili.

Nel caso in cui, invece, vi ritroviate con qualche ingrediente in più, sono ottimi condimenti anche qualche pomodoro secco, delle olive o qualche erbetta aromatica che sa sempre come dare una svolta al piatto. Il procedimento, ovviamente è semplicissimo, partendo dal presupposto che tutti sanno fare una frittata, l’unica difficoltà potrebbe essere quella di girarla; ma ve la caverete!

Un consiglio per la cottura, invece, è quello di coprire la frittata con il coperchio; in modo tale che anche la superficie possa cuocersi mentre che questa poggia dal primo lato. Un ultimo trucchetto, invece, riguarda le cipolle, se le gradite più croccanti, all’inizio della ricetta fatele rosolare a fiamma alta; se, invece, le preferite più morbide, a fiamma bassa.

La frittata di cipolle è uno di quei piatti salva cena per quando non ci ritroviamo niente in frigorifero e non siamo andati a fare la spesa per un po'. Una cipolla e delle uova, infatti, sono degli ingredienti che solitamente non mancano mai. In questa ricetta, troverete anche del parmiggiano grattugiato ed una noce di burro ma, in mancanza, considerate che sono del tutto opinabili. Nel caso in cui, invece, vi ritroviate con qualche ingrediente in più, sono ottimi condimenti anche qualche pomodoro secco, delle olive o qualche erbetta aromatica che sa sempre come dare una svolta al piatto. Il procedimento, ovviamente è semplicissimo, partendo dal presupposto che tutti sanno fare una frittata, l'unica difficoltà potrebbe essere quella di girarla; ma ve la caverete!  Un consiglio per la cottura, invece, è quello di coprire la frittata con il coperchio; in modo tale che anche la superficie possa cuocersi mentre che questa poggia dal primo lato. Un ultimo trucchetto, invece, riguarda le cipolle, se le gradite più croccanti, all'inizio della ricetta fatele rosolare a fiamma alta; se, invece, le preferite più morbide, a fiamma bassa. 

Tempo cottura:10 Min
Tempo preparazione:5 Min
Tempo totale:15 Min
Categoria:Piatto unico
Dosi per::2 persone
Metodo di cottura:In padella
1. Tagliate finemente la cipolla e fatela rosolare in un filo d'olio d'oliva fin quando non sarà dorata.

2. In una ciotola sbattete le uova insieme al sale, il pepe ed il formaggio grattuggiato; dunque amalgamate bene.

3. Togliete le cipolle dalla padella ed amalgamatele bene al composto.

4. Fate sciogliere una noce di burro in padella e quando sarà tutto sciolto versate il composto uniformando il quantitativo di cipolle su tutta la superficie.

5. Fate cuocere a fuoco lento con il coperchio; ci vorrano circra 3/4 minuti per lato; poi sarete pronti per impiattare.
* 4 uova
* 1 cipolla
* 30g parmiggiano grattugiato
* Burro
* Olio evo
* Sale
* Pepe