Ricetta del pesce spada alla siciliana

Questo piatto è un secondo di pesce davvero gustoso e facile da preparare. Il pesce spada alla siciliana, infatti, non solo non necessita di troppi ingredienti, ma si cuoce rapidamente per ottenere un pesce morbido e succoso all’interno. Gli ingredienti principali sono pomodorini, olive e pesce spada che, se non doveste avere fresco già pulito dal pescivendolo, potrà essere anche quello surgelato del supermercato.

Altri ingredienti sono poi erbe aromatiche come l’origano ed il sapore deciso dei capperi siciliani. Se, inoltre, preferite qualche altro piccolo consiglio per degli ingredienti che vanno a nozze con la ricetta, potreste inserire nella parte finale della cottura qualche fogliolina di mentuccia fresca, oppure uno spicchio d’aglio da rosolare insieme alla cipolla; il risultato sarà altrettanto goloso.

Ottimo sia come piatto estivo che invernale, il pesce spada alla siciliana si rivela molto adatto a periodi di festività come il Natale o anche solo ad una cena informale con gli amici. Un consiglio azzardato che possiamo darvi, infine, se siete già amanti di questa ricetta, è quella di provare ad adattarla ad un primo. Gli stessi ingredienti e modalità di preparazione, uniti al formato di pasta “calamarata”, sapranno senza dubbio lasciarvi a bocca aperta per la bontà!

 

Questo piatto è un secondo di pesce davvero gustoso e facile da preparare. Il pesce spada alla siciliana, infatti, non solo non necessita di troppi ingredienti, ma si cuoce rapidamente per ottenere un pesce morbido e succoso all'interno. Gli ingredienti principali sono pomodorini, olive e pesce spada che, se non doveste avere fresco già pulito dal pescivendolo, potrà essere anche quello surgelato del supermercato. Altri ingredienti sono poi erbe aromatiche come l'origano ed il sapore deciso dei capperi siciliani. Se, inoltre, preferite qualche altro piccolo consiglio per degli ingredienti che vanno a nozze con la ricetta, potreste inserire nella parte finale della cottura qualche fogliolina di mentuccia fresca, oppure uno spicchio d'aglio da rosolare insieme alla cipolla; il risultato sarà altrettanto goloso. Ottimo sia come piatto estivo che invernale, il pesce spada alla siciliana si rivela molto adatto a periodi di festività come il Natale o anche solo ad una cena informale con gli amici. Un consiglio azzardato che possiamo darvi, infine, se siete già amanti di questa ricetta, è quella di provare ad adattarla ad un primo. Gli stessi ingredienti e modalità di preparazione, uniti al formato di pasta "calamarata", sapranno senza dubbio lasciarvi a bocca aperta per la bontà!

Tempo cottura:20 Min
Tempo preparazione:10 Min
Tempo totale:30 Min
Categoria:Secondi
Dosi per::4 porzioni
Metodo di cottura:In padella
Preparazione
1. Tritate le cipolle e fatele rosolare a fuoco medio per un paio di minuti.

2. Nel frattempo dissalate i capperi sotto acqua corrente; poi lavate i pomodorini e tagliateli in 4.

3. Poi in padella aggiungete le olive, i capperi, i pomodorini, l'origano e lasciate insaporire per qualche minuto.

4. Pulite i tranci di pesce spada, asciugateli con della carta da cucina, metteteli in padella e lasciateli cuocere per qualche minuto.

5. A questo punto, sfumate con il vino, girate dall'altra parte e fate cuocere ancora una manciata di minuti.

6. Impiattate cospargendo il pesce col sughetto ottenuto.
Ingredienti
* 4 tranci di pesce spada
* 2 cipolle
* 350g di pomodorini
* 80g di olive nere
* 1 bicchiere di vino bianco
* 2 cucchiai di capperi
* Olio evo
* Sale
* Pepe
* Origano