Ecco come preparare degli ottimi savoiardi fatti in casa

I savoiardi sono l’ingrediente base di uno dei dolci più famosi e rinomati a livello modiale della pasticceria italiana: il tiramisù. Essi, composti da semplici ingredienti che tutti abbiamo in casa sono una parte fondamentale del dolce. Quello che, però, molti di noi non pensano, è che si tratta di un biscotto semplicissimo da preparare anche in casa.

Certo, acquistarli già pronti, di certo, è un risparmio di tempo; ma quanto sarebbe bello alla fine della cena stupire i vostri amici rivelando di aver preparato voi stessi anche i biscotti? La ricetta, inoltre, ha una tempistica di preparazione e cottura irrisorie e si può ultimare in meno di mezz’ora. La cottura, infatti, richiede solo 9 minuti.

A proposito di quest’ultima, eccovi due consigli fondamentali: il primo, tenete bene a mente di distanzaiare i savoiardi l’uno dall’altro prima di infornali; ed il secondo, non evitate di spargere lo zucchero in superficie; questo, infatti, sarà il principale responsabile del mantenimento della forma; senza di esso, otterreste dei savoiardi piatti.

I savoiardi sono l'ingrediente base di uno dei dolci più famosi e rinomati a livello modiale della pasticceria italiana: il tiramisù. Essi, composti da semplici ingredienti che tutti abbiamo in casa sono una parte fondamentale del dolce. Quello che, però, molti di noi non pensano, è che si tratta di un biscotto semplicissimo da preparare anche in casa. Certo, acquistarli già pronti, di certo, è un risparmio di tempo; ma quanto sarebbe bello alla fine della cena stupire i vostri amici rivelando di aver preparato voi stessi anche i biscotti? La ricetta, inoltre, ha una tempistica di preparazione e cottura irrisorie e si può ultimare in meno di mezz'ora. La cottura, infatti, richiede solo 9 minuti. A proposito di quest'ultima, eccovi due consigli fondamentali: il primo, tenete bene a mente di distanzaiare i savoiardi l'uno dall'altro prima di infornali; ed il secondo, non evitate di spargere lo zucchero in superficie; questo, infatti, sarà il principale responsabile del mantenimento della forma; senza di esso, otterreste dei savoiardi piatti. 

Tempo cottura:10 Min
Tempo preparazione:30 Min
Tempo totale:40 Min
Categoria:Dolci
Dosi per::60 savoiardi
Metodo di cottura:Cottura in forno
1. Montate i tuorli con lo zucchero fino a quando non avranno cambiato completamente consistenza; il compsoto dovrà essere chiaro, spumoso e leggermente più gonfio.

2. In una ciotola a parte, montate gli albumi a neve aggiungendo lo zucchero poco per volta circa 15 secondi dopo aver inziato a montare.

3. Setacciate la farina e la fecola e tenetele da parte.

4. A questo punto iniziate ad incorporare gli albumi montati ai tuorli mescolando con una marisa delicatamente in modo da non smontare tutto.

5. Aggiungete anche le polveri setacciate e quando il composto sarà ben amalgamato, trasferitelo in una sac à poche.

6. Su una teglia precedentemente ricoperta di carta forno poi, create delle strisce di 5/7 centimetri circa, ben distanziate l'una dall'altra.

7. Prima della cottura, abbiate cura di spolverizzare la superfie con dello zucchero semolato e poi dello zucchero a velo.

8. Infine infornate a 230 gradi per 9 minuti tenendo lo sportello del forno socchiuso.

* 125g di turoli
* 190g di albumi
* 150g di farina 00
* 185g di zucchero
* 65g di fecola di patate
* Zucchero semolato q.b.
* Zucchero a velo q.b.