Troppo pandoro rimasto? Usalo per questa squisita sbriciolata alla Nutella!

Sbriciolata alla Nutella? Ecco come fare! Questo periodo dell’anno, è quello in cui ci ritroviamo in casa con una montagna di pandori e panettoni aperti di vari tipi e consistenze. Dopo aver provato quello al cioccolato, quello al pistacchio, quello tradizionale e chi più ne ha più ne metta, adesso ci ritroviamo con Dio solo sà quante confezioni di dolci di Natale aperte.

Se la situazione che abbiamo appena illustrato corrisponde alla vostra, non potrete fare a meno di dare un’occhiata alla ricetta di questa sbriciolata di pandoro alla Nutella; soffice, gustosa, ma soprattutto senza sprechi! Non è importante il gusto e la tipologia di pandoro o panettone che vi è avanzato dopo le feste, il risultato sarà comunque ottimo.

Anzi, se avete voglia di stupire i vostri ospiti nel giorno dell’epifania, potrete preparare oggi stesso questa delizia e non rivelare a nessuno il vostro segreto fino a quando tutti non avranno assaggiato! Tutto ciò che vi occorrerà saranno una decina di minuti per preparare una dose di crema pasticcera e pochissimo tempo per assemblare la sbriciolata; poi dritta in forno ed in 15 minuti sarà pronta! Provare per credere!

Sbriciolata alla Nutella? Ecco come fare! Questo periodo dell'anno, è quello in cui ci ritroviamo in casa con una montagna di pandori e panettoni aperti di vari tipi e consistenze. Dopo aver provato quello al cioccolato, quello al pistacchio, quello tradizionale e chi più ne ha più ne metta, adesso ci ritroviamo con Dio solo sà quante confezioni di dolci di Natale aperte.  Se la situazione che abbiamo appena illustrato corrisponde alla vostra, non potrete fare a meno di dare un'occhiata alla ricetta di questa sbriciolata di pandoro alla Nutella; soffice, gustosa, ma soprattutto senza sprechi! Non è importante il gusto e la tipologia di pandoro o panettone che vi è avanzato dopo le feste, il risultato sarà comunque ottimo.  Anzi, se avete voglia di stupire i vostri ospiti nel giorno dell'epifania, potrete preparare oggi stesso questa delizia e non rivelare a nessuno il vostro segreto fino a quando tutti non avranno assaggiato! Tutto ciò che vi occorrerà saranno una decina di minuti per preparare una dose di crema pasticcera e pochissimo tempo per assemblare la sbriciolata; poi dritta in forno ed in 15 minuti sarà pronta! Provare per credere!

Tempo cottura:15 Min
Tempo preparazione:10 Min
Tempo totale:25 Min
Categoria:Dolci
Dosi per::6 persone
Metodo di cottura:Cottura in forno
1. Prendete alcune delle fette del vostro pandoro avanzato: create una base ben schiacciata e compatta sul fondo di una tortiera apribile.

2. Compattate bene il fondo e fate in modo da creare un bordo altro circa 3/4 centimetri: servirà a contenere le creme.

3. Imbevete lo spazio appena creato con del caffè; poi, distribuite l'intera dose di crema pasticcera e livellate bene.

4. Aggiungete in superficie anche i cucchiai di Nutella sparsa qui e lì e livellate nuovamente.

5. Adesso prendete tutto il pandoro rimasto e sbriciolatelo sia in pezzi piccoli che grossolani; non avrà importanza.

6. Distribuiteli su tutta la superficie della tortiera e quando questa sarà abbastanza coperta da non sporcarvi le mani, schiacciate bene per compattare il tutto.

7. Infornate, quindi, a 190 gradi per 15/20 minuti.

8. Una volta pronta, lasciate raffreddare la sbriciolata per un paio d'ore, poi guarnite con lo zucchero a velo e servite tagliando a fette.

* 350g di pandoro o panettone
* 300g di crema pasticcera
* 8 cucchiai di Nutella
* 1 tazzina di caffè freddo
* Zucchero a velo per guarnire