Tisana miele zenzero e limone: i benefici che non ti aspetti

Che le tisane siano degli ottimi alleati contro lo stress, questo è assodato. Ma ti sei mai concentrato anche sulle proprietà benefiche che alcune di esse hanno? Pensate che, alcune,  specialmente se in combo con più vegetali, sono in grado di dispensare effetti diuretici, antiossidanti, ipocolesterolemizzanti (che abbassano il colesterolo), galattofori (che incrementano la produzione di colostro durante l’allattamento), ipotensivi (che abbassano la pressione) o addirittura afrodisiaci o bechici, contro la tosse! In quest’articolo, dunque, non solo vi forniremo la ricetta di una delle tisane più replicate, ma vi parleremo anche dei suoi benefici. 

Ecco cosa ti servirà:

  • 2 litri d’acqua,
  • 1 radice di zenzero,
  • 1 limone,
  • 3 cucchiai di miele.

Tisana miele, zenzero e limone

Con queste dosi, potrai realizzare una tisana per 6 persone. La prima cosa da fare, come per ogni tisana che si rispetti, è mettere l’acqua a bollire; che tu abbia il bollitore o il pentolino sul fuoco non importa, basta solo che l’acqua stia bollendo. Un consiglio che vi diamo, nonostante serva bollita, è di non utilizzare l’acqua del rubinetto; il sapore potrebbe variare leggermente e non essere poi così gradevole. A seguire scubettate lo zenzero alla meno peggio e quando l’acqua starà bollendo, versateglielo all’interno insieme al miele ed il succo di mezzo limone. Mescolate bene fino ad amalgamare del tutto, poi coprite e fate riposare per 12 ore; questo tempo conferirà al vostro decotto un sapore bello forte e deciso.

So già cosa starete pensando: 12 ore di riposo per una tisana? Ebbene sì, il trucchetto, sta tutto qui; ma niente paura, una volta pronta, potrete tranquillamente conservarla in delle bottiglie avendo cura di travasare anche parte dello zenzero. In questo modo potrete riscaldarla quando volete e consumarla quanto vi sentite più giù. Pensate che questo tris di ingredienti, inoltre, ha proprietà digestive, detossinanti, è ottima per combattere il raffreddore e particolarmente indicata per il mal di gola e la tosse. Grazie al limone, inoltre, essa ha anche proprietà antibatteriche ed antinfiammatorie. Insomma, si tratta proprio di una tisana da provare al più presto!

Altri consigli per delle buone tisane sono quella alla menta e melissa per delle proprietà digestive, qella alla fumaria e rafano nero per un effetto depurativo, oppure quella classica alla camomilla, valeriana o passiflora per un effetto calmante e sedativo. Insomma, ad ogni problema, c’è al sua tisana; basta scoprire qual è ed avrete già fatto un grande passo per risolvere il problema!