Crostata salata ai fichi e crudo: ingredienti, preparazione e consigli

Quando si parla di crostata a tutti viene in mente un dolce, una crostata con crema pasticcera e frutta fresca, la crostata con la marmellata o con il cioccolato, insomma, nessuno pensa che la crostata può essere anche salata. Questa è la ricetta che noi vi proponiamo oggi, una crostata salata con fichi prosciutto crudo. Ovviamente noi abbiamo scelto questo condimento, ma voi potete utilizzare tutto ciò che vi piace, ad esempio una mousse al tonno e verdure fresche, verdure grigliate e una salsina di formaggio spalmabile o yogurt, affettati vari e mozzarella, insomma, date libero sfogo alla vostra fantasia. Questo antipasto è ottimo da preparare in ogni occasione, inoltre, si conserva in frigo, quindi la potete preparare anche in anticipo, magari all’ultimo momento aggiungete gli altri ingredienti, ottima come aperitivo, come antipasto, provatela.

La crostata salata fichi e crudo è un ottimo aperitivo o antipasto da servire in ogni momento. Quando si pensa alla crostata a tutti viene in mente quella dolce, ma, si può preparare anche per una versione più originale e sfiziosa, salata. Noi oggi l'andremo a guarnire con fichi, prosciutto crudo e robiola, ma voi potete utilizzare tutto ciò che vi piace e che preferite.

Tempo cottura:35 Min
Tempo preparazione:40 Min
Tempo totale:75 Min
Categoria:Antipasto
Tipo di cucina:Italiana
Dosi per::8 persone
Metodo di cottura:Forno
Preparazione
1. Per preparare la crostata salata cominciate preparando la frolla salata.

2. Versate nel mixer la farina, il burro freddo da frigo, il sale grosso e infine l’uovo.

3. Azionate il mixer per compattare il tutto.

4. Trasferite il composto su una spianatoia e formate un panetto.

5. Avvolgetelo nella pellicola e lasciate in frigo per almeno un'ora.

6. Trascorso il tempo di riposo, riprendete la frolla e tiratela su una spianatoia leggermente infarinata utilizzando il matterello fino a formare un rettangolo dello spessore di circa 0,5 cm.

7. Rivestite uno stampo rettangolare da 35x11 cm avvolgendo e srotolando la frolla direttamente nello stampo.

8. Fate aderire bene la frolla salata e poi ritagliate via gli eccessi di pasta con un coltellino.

9. Bucherellate la base coi rebbi di una forchetta e copritela con un foglio di carta forno stropicciato.

10. Riempite lo stampo con delle sfere di ceramica, o dei legumi secchi, e procedete con la cottura alla cieca.

11. Fate cuocere in forno statico preriscaldato a 200° per 15 minuti.

12. Dopo 15 minuti rimuovete sia la carta che le sfere e cuocete per altri 10 minuti più altri 2-3 minuti in modalità grill.

13. In questo modo la base della crostata salata risulterà dorata uniformemente e cotta all’interno.

14. Lasciate raffreddare e occupatevi dei fichi caramellati.

15. Dopo averli lavati e asciugati, tagliateli a rondelle ottenendo delle fette dello spessore di 7-8 mm. Disponete le fette di fichi su una leccarda con carta forno e profumate con la scorza di mezzo limone.

16. Cospargete con lo zucchero di canna integrale e lasciate cuocere anche questi in modalità grill a 240° per circa 3-4 minuti.

17. Ora preparate la crema: in una ciotola unite il formaggio fresco spalmabile e la robiola, stemperate con un cucchiaio di latte e mescolate fino ad ottenere un composto uniforme.

18. Farcite la crostata ormai fredda con la crema di formaggio, avendo cura di distribuirla a cucchiaiate irregolari in modo da dare un po’ di movimento.

19. Guarnite con i fichi, sovrapponendo qualche fetta, aggiungete le noci pecan, qualcuna intera e qualche altra spezzettata, e condite con un pizzico di pepe.

20. Ultimate il piatto formando due rose con il prosciutto crudo e la vostra crostata è pronta.
Ingredienti
* Burro 125 g
* Farina 00 250 g
* Uova (circa 1 medio) 52 g
* Sale grosso 5 g
* Formaggio fresco spalmabile 200 g
* Robiola 150 g
* Fichi fioroni (circa 2 medi) 100 g
* Prosciutto crudo 2 fette
* Zucchero integrale di canna 15 g
* Noci pecan già sgusciate 5
* Scorza di limone ½
* Latte intero 1 cucchiaio
* Pepe nero q.b.