Lo zabaione o zabaglione è un dolcetto semplicissimo da preparare, molto semplice e veloce, a base di uova. Questo dessert lo preparavano tutte le nonne in passato, sia come colazione che come merenda e per prepararlo utilizzavano le uova delle proprie galline, questo perchè si devono necessariamente utilizzare delle uova fresche, per non contrarre la salmonella. Ad oggi non lo si mangia più frequentemente come in passato, ma c’è ancora chi lo prepara. Oggi abbiamo deciso di riportarvi oltre che la ricetta anche 3 segreti, o meglio 3 consigli, per ottenere uno zabaione perfetto.

Zabaione – Ingredienti

Ingredienti per 4 persone:

  • Tuorli 90 g
  • Zucchero 25 g
  • Vin santo 75 g

Zabaione – Preparazione

Per preparare lo zabaione come prima cosa ponete il ghiaccio in una ciotola e riponetela in freezer, in modo da averla pronta al bisogno.

Versate il vin santo in un pentolino, aggiungete metà dello zucchero e scaldatelo appena, fino a farlo sciogliere. Non bisogna scaldare il vin santo in maniera eccessiva, altrimenti l’alcol evaporerà.

Ponete i tuorli in una bastardella e sbattendo con una frusta aggiungete la parte restante di zucchero zucchero, continuate a sbattere fino ad ottenere un composto omogeneo poi aggiungete prima un mestolino di liquore caldo per stemperare il composto.

A questo punto unite rapidamente anche la parte restante di vin santo, girando sempre con una frusta e cuocete il tutto a bagnomaria, continuando sempre a sbattere. Via via noterete un ispessimento della crema e la schiuma tenderà a sparire.

Sbattete di continuo fino a che non sarà aumentato di volume e la temperatura avrà raggiunto gli 83°. Se non avete un termometro da cucina vi renderete conto che lo zabaione è pronto quando la frusta lascerà dei solchi e si formeranno delle righe. Inoltre sollevando la frusta lo zabaione rimarrà all’interno. Riprendete la ciotola con il ghiaccio dal freezer e ponetene un’altra sopra.

Versate lo zabaione all’interno e mescolate con una spatola delicatamente per un paio di minuti, in questo modo si raffredderà velocemente, l’aria rimarrà all’interno ma non si formerà quella fastidiosa pellicina. Lo zabaione è pronto potete servirlo.

Ecco 3 segreti per preparare uno zabaione perfetto

  1. Le uova devono essere di altissima qualità, meglio preferire delle uova biologiche di galline allevate all’aperto.
  2. Usate uno zucchero non raffinato.
  3. Potete utilizzare qualsiasi tipo di vino liquoroso DOCG, ma il migliore di tutti per questa ricetta è il vin santo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here