Oggi prepareremo insieme un antipasto molto sfizioso e goloso, utilizzando il baccalà, che altro non è che merluzzo conservato sotto sale. Essendo molto salato, il baccalà, prima di essere utilizzato, deve essere dissalato, altrimenti è immangiabile, quini compratelo o già dissalato oppure ricordatevi di tenerlo a bagno in acqua per 5-6 giorni e di cambiare l’acqua ogni giorno. Queste frittelle che vedremo oggi sono perfette per ogni occasione, ad esempio, potete servirle come antipasto, come aperitivo, ma anche come cena, magari accompagnate con delle verdure.

Per questa ricetta potete utilizzare anche un'altra tipologia di pesce, ovviamente non saranno più frittelle di baccalà, ma verranno ugualmente buone. Le frittelle di pesce sono un ottimo modo per provare a far mangiare il pesce anche ai bambini. Il nostro consiglio è quello di servire le frittelle calde.

Tempo di cottura:15 Min
Tempo di preparazione:15 Min
Tempo totale:30 Min
Category:Antipasto
Tipo di cucina:Italiana
Yield:6 persone
Metodo di cottura:Frittura
Preparazione
1. Come prima cosa lavate il baccalà, togliete la pelle e tagliatelo a pezzi.

2. Potete scegliete di tagliare il pesce come preferite, noi vi consigliato a pezzi nè troppo grandi nè troppo piccoli, come cubotti.

3. Passate nella farina tutti i pezzi di baccalà.

4. Intanto, in una padella fate scaldare l'olio, deve essere ben caldo.

5. Quando sarà caldo, tuffateci dentro i pezzi di baccalà e fate cuocere su tutti i lati.

6. Quando le frittelle saranno ben dorate, scolatele.

7. Servite con un pizzico di sale e una spruzzata di limone.
Ingredienti
* 1Kg di baccalà
* 1 cubetto di lievito di birra
* 250g di farina
* Olio
* Sale
* Limone

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here