Nell’articolo di oggi andremo a vedere insieme come preparare un primo piatto dalle origini molto antiche, si tratta di pasta e patate, una ricetta molto economica, ma ricchissima nel sapore, golosissima. Nelle ricette antiche per rendere la pasta più ricca, si andava ad aggiungere del grasso di maiale che si lascia sfrigolare con le verdure del soffritto. Per dare un po’ di colore a questa pasta si aggiunge anche un tocco di concentrato di pomodoro oppure qualche pomodorino fresco. L’ingrediente che rende speciale la pasta e patate alla napoletana è la crosta del formaggio. In molti la gettano via, in realtà da un tocco in più alla pasta e patate, basterà aggiungerla nella pentola durante la cottura della pasta. La crosta diventa morbida con il calore e rilascia parte del formaggio ancora attaccato ad essa, dando anche più cremosità al piatto. Ma vediamo cosa ci occorre per prepararla.

La pasta e patate alla napoletana è una versione ancora più golosa della classica pasta e patate, questa è ancora più ricca. Ottima da gustare in ogni periodo dell'anno.

Tempo di cottura:50 Min
Tempo di preparazione:20 Min
Tempo totale:70 Min
Category:Primo piatto
Tipo di cucina:Italiana
Yield:4 persone
Metodo di cottura:Cottura in pentola
Preparazione
1. Iniziate mondando il sedano, la carota e la cipolla e poi sminuzzateli finemente.

2. Pulite le patate e tagliatele a tocchetti.

3. Affettate e sminuzzate il lardo e spostatevi ai fornelli.

4. Mettete sul fuoco una casseruola e un giro d’olio, aggiungete il lardo e lasciatelo scaldare a fuoco dolce.

5. Aggiungere il trito di cipolla, carote e sedano e dopo qualche minuto unite anche le patate.

6. Lasciate le patate insaporire per qualche minuto mescolando di tanto in tanto.

7. Aggiungete anche il rosmarino e la crosta di formaggio.

8. Unite anche il concentrato di pomodoro e mescolate.

9. Versate 600 g di acqua calda, aggiustate di pepe e sale.

10. Coprite con il coperchio e cuocete per 30 minuti, al bisogno potete aggiungere ancora un po’ di acqua.

11. Trascorso il tempo le patate risulteranno ammorbidite, schiacciatene una parte con il dorso del cucchiaio.

12. calate la pasta.

13. Aggiungete altri 250 g di acqua calda e portate il tutto a bollore.

14. Lasciate cuocere la pasta mescolando di tanto in tanto.

15. A fine cottura eliminate i rametti di rosmarino e impiattate la vostra pasta e patate.
Ingredienti
* Pasta Mista 320 g
* Patate 750 g
* Sedano 150 g
* Carote 150 g
* Cipolle bianche 1
* Lardo 130 g
* Concentrato di pomodoro 20 g
* Rosmarino 1 rametto
* Parmigiano Reggiano DOP la crosta 1
* Olio extravergine d'oliva q.b.
* Sale fino q.b.
* Pepe nero q.b.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here