Il cocktail Mimosa è un drink fresco e leggero a base di succo d’arancia e bollicine, amatissimo in tutto il mondo. Il Mimosa vero e proprio fu inventato da un barman del Ritz Hotel di Parigi nel 1925, che diede a questo cocktail il nome del fiore giallo che tanto ricordava nel colore, appunto la mimosa. Il Mimosa in Italia è considerato un aperitivo, ma oltreoceano si consuma soprattutto durante i brunch domenicali, come alternativa “frizzante” del succo d’arancia. Il cocktail Mimosa va consumato subito. Se volete aggiungere un tocco in più al vostro cocktail Mimosa, una spruzzata di granatina fa proprio al caso vostro.

Il cocktail Mimosa è un drink fresco e leggero a base di succo d’arancia e bollicine, amatissimo in tutto il mondo. Si prepara in pochissimi minuti ed è ottimo da servire per un aperitivo tra amici, magari accompagnato con qualche goloso stuzzichino.

Tempo di cottura:0 Min
Tempo di preparazione:5 Min
Tempo totale:5 Min
Category:Bevanda
Tipo di cucina:Francese
Yield:1 persona
Preparazione
1. Per preparare il Mimosa, spremete l’arancia e versatene il succo in un flûte.

2. Aggiungete lo spumante Brut ben freddo.

3. Dall’arancia rimanente ricavate una fetta a forma di mezzaluna, incidendo leggermente la fettina in modo da poter applicare la rondella sul bicchiere.

4. Il vostro cocktail Mimosa è pronto per essere sorseggiato.
Ingredienti
* Spumante brut (1/2) 75 ml
* Succo d’arancia (1/2) 75 ml
* Arancia 1 fetta

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here