Polpette di ricotta e spinaci: ingredienti, preparazione e consigli

Si sa, le polpette piacciono a tutti, ma le polpette di carne non sono adatte a tutti, ad esempio, chi segue un’alimentazione vegetariana o vegana, le polpette non le mangeranno, per cui noi oggi abbiamo pensato di proporvi la ricetta delle polpette ricotta e spinaci, adatte alle persone vegetariane, la forma è poi quella classica delle polpette. Queste polpette poi possono essere cotte in vari modi, ad esempio fritte, al forno, in padella, insomma come più vi piace. Noi oggi ve le proponiamo come antipasto, ma volendo possono essere servite anche come aperitivo o secondo piatto, magari accompagnate con delle verdure. E’ una ricetta ottima anche per i bambini, magari in questo modo mangeranno più verdure.

Le polpette ricotta e spinaci sono un antipasto adatto a tutti anche a coloro che seguono un'alimentazione vegetariana, inoltre, sono anche ottime per i bambini che in questo modo mangeranno più verdure. Un'ottima alternativa alle classiche polpette di carne.

Tempo cottura:25 Min
Tempo preparazione:25 Min
Tempo totale:50 Min
Categoria:Antipasto
Tipo di cucina:Italiana
Dosi per::24 polpette
Metodo di cottura:Forno
Preparazione
1. Per preparare le polpette di spinaci e ricotta cominciate mettendo a scaldare l’olio insieme ad uno spicchio d’aglio intero e mondato, tuffate gli spinaci e lasciate sfrigolare a fiamma viva cuocendo per 5-6 minuti e mescolando spesso fino a farli appassire completamente.

2. Eliminate l’aglio e poi mettete a scolare gli spinaci in un colino, schiacciandoli leggermente con una spatola così da perdere l’acqua in eccesso e lasciateli raffreddare.

3. Una volta freddi sminuzzateli grossolanamente al coltello.

4. A questo punto versate la ricotta in una ciotola e rimestate con il cucchiaio, poi unite gli spinaci e il formaggio grattugiato, regolate di sale e di pepe e mescolate.

5. Per dare maggior consistenza alle polpette, aggiungete il pangrattato e continuate ad amalgamare.

6. Non appena l’impasto sarà pronto potrete occuparvi della formazione delle polpette.

7. Quindi prelevate un po’ di impasto, circa 20 grammi, modellate con le mani; otterrete così circa 24-26 piccole polpette.

8. Man mano poi passatele delicatamente in una ciotolina in cui avrete sbattuto l’uovo insieme a sale e pepe, e poi in un’altra ciotolina in cui c’è il pangrattato.

9. Continuate così fino ad ultimarle tutte e man a mano sistematele su una leccarda rivestita con carta forno.

10. Cuocete le polpette di spinaci e ricotta in forno preriscaldato, in modalità statica, a 200° per circa 20 minuti.

11. Servitele calde.
Ingredienti
* Spinaci già puliti 250 g
* Ricotta vaccina 250 g
* Grana Padano DOP 50 g
* Pangrattato 40 g
* Olio extravergine d’oliva 20 g
* Aglio 1 spicchio
* Sale fino q.b.
* Pepe nero q.b.
* Uova 1
* Pangrattato q.b.