Pizza in teglia: semplice e morbidissima

La pizza in teglia è un piatto semplice e gustoso preparato con farina, acqua, lievito e pochi altri ingredienti che diventeranno il condimento. Perfetta per una cena con gli amici, è irresistibile e vi verrà voglia di prepararne in abbondanza! Si differenzia dalla pizza classica proprio per il suo essere cotta in teglie di metallo e a temperatura più bassa che, se preparata bene, le consente di crescere lentamente in forno e di acquisire sofficità e morbidezza. Ecco come si prepara!

La pizza in teglia è un piatto semplice e gustoso preparato con farina, acqua, lievito e pochi altri ingredienti che diventeranno il condimento. Perfetta per una cena con gli amici, è irresistibile e vi verrà voglia di prepararne in abbondanza! Si differenzia dalla pizza classica proprio per il suo essere cotta in teglie di metallo e a temperatura più bassa che, se preparata bene, le consente di crescere lentamente in forno e di acquisire sofficità e morbidezza.

Tempo cottura:20 Min
Tempo preparazione:380 Min
Tempo totale:400 Min
Tipo di cucina:Italia
Dosi per::4
Preparazione
1. Partite sciogliendo 2 gr di lievito in un bicchiere con poca acqua prelevata dal totale.

2. Mescolate insieme le due farine.

3. In una boule molto capiente versate 400 gr di farina e il lievito sciolto in acqua.

4. Mescolate e versate il resto dell'acqua.

5. Con un cucchiaio amalgamate gli ingredienti.

6. Dovrete avere un impasto abbastanza fluido.

7. Coprite con pellicola alimentare e mettete nel forno spento a lievitare.

8. Lasciate lievitare l'impasto tra le 6 e le 8 ore, il tempo che triplichi di volume.

9. Quando sarà pronto tiratelo fuori e versatelo in una planetaria.

10. Unite la restante farina, gli ultimi 2 gr di lievito fresco anch'essi disciolti in poca acqua e con la frusta a foglia mescolate il tutto per un paio di minuti.

11. Ora cambiate la frusta a foglia con il gancio.

12. Cominciate a far incordare il vostro impasto, quindi unite 1 cucchiaio di olio e il sale fine.

13. Una volta che sarà tutto assorbito e l'impasto sarà incordato rovesciatelo su un ripiano infarinato.

14. Date delle pieghe partendo dai lati.

15. Portateli verso l'interno, quindi ripetete la stessa operazione per le estremità verticali.

16. Date una forma all'impasto e coprite con della pellicola.

17. Fate lievitare ancora 1 ora.

18. Oliate una teglia di circa 30x40 ungendola bene ovunque.

19. Versate l'impasto in teglia e spianatelo, poco alla volta, fino a coprire l'intera teglia.

20. Per aiutarvi, infarinate leggermente la superficie della pizza e le vostre mani.

21. Una volta pronta, condite la vostra pizza.

22. In questo caso useremo solo un po' di pomodoro a pezzi, della mozzarella e del basilico per ottenere una margherita ma usate gli ingredienti che preferite!

23. Condita la vostra pizza mettetela in forno a riposare per un altra ora circa.

24. Accendete infine il forno statico impostato a 250°.

25. Infornate la pizza in forno caldo al livello più basso per i primi 15 minuti quindi spostatela nel livello centrale per altri 10-15 minuti.

26. Quando sarà cotta tiratela fuori, tagliatela a pezzi e servite ancora calda.

27. Buon appetito!
Ingredienti
* 250 gr di farina 0
* 250 gr di farina manitoba
* 400 ml di acqua
* 4 gr di lievito fresco di birra
* 12 gr di sale fine
* 250 gr di pomodoro a pezzi (in latta per intenderci)
* 250 gr di mozzarella per pizza
* olio evo
* basilico