Sfogliatella: ecco la ricette delle vere sfogliatelle napoletane

La sfogliatella (in napoletano: ‘a sfugliatèlla) è un dolce tipico della pasticceria campana, farcito con crema di ricotta o crema pasticcera. Nasce nel XVIII secolo a Conca dei Marini (provincia di Salerno), nel conservatorio di Santa Rosa da Lima.  Il dolce riscosse molto successo tra gli abitanti delle zone vicine al convento, prendendo il nome di Santarosa in onore della santa a cui era dedicato il convento. Nel 1818, il pasticcere napoletano Pasquale Pintauro entrò in possesso della ricetta segreta della Santarosa e portò il dolce a Napoli, modificando la ricetta originale e introducendo la variante riccia-sfoglia. Ecco come si fa!

La sfogliatella (in napoletano: 'a sfugliatèlla) è un dolce tipico della pasticceria campana, farcito con crema di ricotta o crema pasticcera. Nasce nel XVIII secolo a Conca dei Marini (provincia di Salerno), nel conservatorio di Santa Rosa da Lima.  Il dolce riscosse molto successo tra gli abitanti delle zone vicine al convento, prendendo il nome di Santarosa in onore della santa a cui era dedicato il convento. Nel 1818, il pasticcere napoletano Pasquale Pintauro entrò in possesso della ricetta segreta della Santarosa e portò il dolce a Napoli, modificando la ricetta originale e introducendo la variante riccia-sfoglia.

Tempo cottura:20 Min
Tempo preparazione:600 Min
Tempo totale:620 Min
Categoria:Dolce
Tipo di cucina:Campania
Dosi per::6
Preparazione
1. Iniziate dall'impasto.

2. In una ciotola versate la farina, l'acqua, il miele e una presa leggera di sale.

3. Impastate a mano gli ingredienti fino a quando non inizierà a strutturarsi.

4. Date quindi all'impasto forma sferica e usate un po' di strutto per ungerla completamente.

5. Prendete un canovaccio pulito e avvolgete l'impasto.

6. Fatelo riposare per mezz'ora.

7. Trascorso il tempo, lavorate nuovamente a mano l'impasto.

8. Continuate a lavorarlo fino a quando non tornerà morbido, quindi formate nuovamente una palla e ungetelo di nuovo con lo strutto.

9. Ora coprite con pellicola alimentare e mettete in frigo a riposare per 2 ore.

10. Trascorso il tempo, togliete dal frigo l'impasto e fatelo stemperare su un ripiano per 30 minuti.

11. Dategli forma rettangolare e utilizzate una macchina per sfogliare la pasta per ottenere una sfoglia sottilissima e il più lunga possibile.

12. Adesso fate attenzione.

13. Arrotolate su un mattarello unto di strutto la vostra sfoglia e ad ogni giro ungetela a sua volta (è un processo importante).

14. Una volta arrotolata completamente, poggiate su un piano pulito e mettete in frigo a riposare una notte intera.

15. Adesso preparate il ripieno a base di crema di ricotta o pasticcera, in questo caso la faremo a base di ricotta, come da tradizione.

16. Versate il latte in una casseruola e quando sarà caldo unite il semolino.

17. Fate cuocere qualche minuto, mescolando, quindi togliete dal fuoco e fate raffreddare.

18. A parte mescolate la ricotta insieme allo zucchero e al tuorlo dell'uovo.

19. Amalgamate gli ingredienti con una frusta e unitevi il latte e semolino.

20. Mescolate accuratamente, quindi fate riposare in frigo.

21. Tirate fuori la sfoglia dal frigo, una volta passato il tempo indicato.

22. Srotolatela, rimuovete il mattarello, quindi ri-arrotolate facendo attenzione a non romperla.

23. Adesso con un coltello a lama liscia tagliate delle fette circolari di circa 1 cm.

24. Pressate con le dita verso il centro della fetta in modo da ricavare una tasca.

25. Farcite la tasca con la crema, cercate di abbondare ma al contempo di non esagerare.

26. Con molta attenzione, richiudete i lembi in modo da inglobare la farcia e sigillarla all'interno.

27. Foderate una teglia con carta forna e poggiatevi le sfogliatelle.

28. Preriscaldate il forno statico a 180°.

29. Cuocete per circa 20-25 minuti.

30. Servitele spolverate di zucchero a velo e gustate.

31. Buon appetito!
Ingredienti
* 250 gr di farina 00
* 80 gr di strutto
* 100 ml di acqua
* 200 ml di latte fresco
* 100 gr di semolino
* 200 gr di ricotta fresca
* 120 gr di zucchero semolato
* 1 uovo
* 1 cucchiaino di miele
* sale