Bruschette di pomodoro: la variante che conquista

Le bruschette di pomodoro sono uno dei piatti che ricorda l’Italia in tutto il mondo. Croccanti, fresche e saportite al tempo stesso, sono un piatto povero ma, allo stesso tempo, eternamente di grande effetto. Potete farle sia con dei pomodori maturi che con pomodori più acerbi; potete aggiungere il basilico o la menta, farle con l’aglio o senza; insomma, come più preferite.

In questa ricetta, vi proponiamo una variante con la cipolla rossa di tropea; in alternativa, potrete non metterla per realizzare la ricetta tradizionale, o sostituirla, ad esempio con lo scalogno. I quantitativi che abbiamo inserito nel box degli ingredienti sono molto indicativi, in quanto tutto dipende da quando preferite piena la bruschetta, o dal tipo di pane che avete deciso di adoperare.

Ottima da servire come antipasto, le bruschette di pomodoro sono quella pietanza che non smetterà mai di essere desiderabile, grazie alla semplicità dei suoi ingredienti. La scelta dell’olio, infine, è fondamentale quasi più del pomodoro; prediligete un’olio extravergine di oliva di ottima provenienza; se, invece, siete del sud non c’è ombra di dubbio; usate “l’olio buono” appena fatto delle nostre terre.

Le bruschette di pomodoro sono uno dei piatti che ricorda l'Italia in tutto il mondo. Croccanti, fresche e saportite al tempo stesso, sono un piatto povero ma, allo stesso tempo, eternamente di grande effetto. Potete farle sia con dei pomodori maturi che con pomodori più acerbi; potete aggiungere il basilico o la menta, farle con l'aglio o senza; insomma, come più preferite. In questa ricetta, vi proponiamo una variante con la cipolla rossa di tropea; in alternativa, potrete non metterla per realizzare la ricetta tradizionale, o sostituirla, ad esempio con lo scalogno. I quantitativi che abbiamo inserito nel box degli ingredienti sono molto indicativi, in quanto tutto dipende da quando preferite piena la bruschetta, o dal tipo di pane che avete deciso di adoperare. Ottima da servire come antipasto, le bruschette di pomodoro sono quella pietanza che non smetterà mai di essere desiderabile, grazie alla semplicità dei suoi ingredienti. La scelta dell'olio, infine, è fondamentale quasi più del pomodoro; prediligete un'olio extravergine di oliva di ottima provenienza; se, invece, siete del sud non c'è ombra di dubbio; usate "l'olio buono" appena fatto delle nostre terre.

Tempo cottura:10 Min
Tempo preparazione:25 Min
Tempo totale:35 Min
Categoria:Antipasti
Dosi per::6/8 bruschette
Metodo di cottura:Cottura in forno
Preparazione
1. Mettete le fette di pane a bruschettare con un pizzico di sale, pepe ed un goccio d'olio in forno ventilato a 180 gradi e girate ogni 5 minuti finchè non avranno raggiunto la consistenza che preferite.

2. Nel frattempo fate un battuto con la cipolla tagliandola il più finemente possibile.

3. Passate adesso ai pomodori, fateli a dadini e metteteli in una scodella insieme alla cipolla.

4. Unite, a questo punto, uno spicchio d'aglio tagliato a metà che potrete rimuovere in seguito, un filo d'olio, basilico a pezzetti, sale e pepe; dunque mescolate e lasciate insaporire 10 minuti.

5. Togliete il pane dal forno e strofinate le bruschette con uno spicchio d'aglio tagliato a metà.

6. Con l'aiuto di un cucchiaio disponete il pomodoro sul pane.

7. Aggiungete infine un pizzico di pepe e servite subito.

Ingredienti
* 6/8 fette di pane casereccio
* 500g di pomodori o pomodorini
* 1 cipolla di tropea piccola
* aglio q.b.
* olio qb.
* basilico in foglie q.b.
* sale q.b.
* pepe q.b.