Gnocchi alla sorrentina: ecco come prepararli nel modo corretto

Se non avete mai assaggiato gli gnocchi alla sorrentina, probabilmente non sapete davvero che cosa vi siete persi. Come potrete immaginare, si tratta di un piatto tipico campano che si realizza in un modo veramente semplice. Si compone di pochissimi ingredienti che tutti abbiamo sempre in casa: gnocchi, mozzarella, passata di pomodoro e basilico fresco.

Quest’ottimo piatto dal sapore semplice ma irresistibile, si rivela ottimo sia per pranzi di famiglia che per una cena informale tra amici; è amato sia dai grandi che dai più piccini per la ricetta poco elaborata ma caratterizzata dalla mozzarella filante in superficie. Si prepara in pochissimo tempo ed è un’ottima alternativa alla pasta al forno che, al contrario, richiede un bel po’ di procedimenti.

Ottimo dunque, come asso nella manica sia quando avete poco tempo che quando non avete voglia di stare molto ai fornelli. La morbidezza degli gnocchi alla base saprà sicuramente stregarvi insieme alla croccantezza di quelli in superficie. La salsa con il basilico e la mozzarella filante, invece, sapranno dare quel tocco che nella sua semplicità, riesce sempre a stupire tutti; provare per credere!

Se non avete mai assaggiato gli gnocchi alla sorrentina, probabilmente non sapete davvero che cosa vi siete persi. Come potrete immaginare, si tratta di un piatto tipico campano che si realizza in un modo veramente semplice. Si compone di pochissimi ingredienti che tutti abbiamo sempre in casa: gnocchi, mozzarella, passata di pomodoro e basilico fresco. Quest'ottimo piatto dal sapore semplice ma irresistibile, si rivela ottimo sia per pranzi di famiglia che per una cena informale tra amici; è amato sia dai grandi che dai più piccini per la ricetta poco elaborata ma caratterizzata dalla mozzarella filante in superficie. Si prepara in pochissimo tempo ed è un'ottima alternativa alla pasta al forno che, al contrario, richiede un bel po' di procedimenti. Ottimo dunque, come asso nella manica sia quando avete poco tempo che quando non avete voglia di stare molto ai fornelli. La morbidezza degli gnocchi alla base saprà sicuramente stregarvi insieme alla croccantezza di quelli in superficie. La salsa con il basilico e la mozzarella filante, invece, sapranno dare quel tocco che nella sua semplicità, riesce sempre a stupire tutti; provare per credere! 

Tempo cottura:25 Min
Tempo preparazione:10 Min
Tempo totale:35 Min
Categoria:Primi piatti
Dosi per::4 porzioni
Metodo di cottura:Tegame + forno
Preparazione
1. Prendete un tegame e fate insaporire un filo d'olio d'oliva con lo spicchio d'aglio; toglietelo dopo poco quando sarà diventato dorato.

2. Aggiungete poi la passata di pomodoro, il sale, il pepe, lo zucchero, ed il basilico spezzettato a mano; fate cuocere a fuoco medio per una decina di minuti.

3. Metette gli gnocchi a bollire e nel frattempo fate una dadolata con le due mozzarelle.

4. Quando gli gnocchi saranno venuti a galla, toglieteli con una schiumarola e tuffateli direttamente nel tegame con la salsa.

5. Mescolate delicatamente per poi trasferire il tutto in una pirofila.

6. Completate distribuendo la mozzarella a dadini ed il fromaggio grattuggiato in superficie; infornate, poi, a 250 gradi modalità grill per una manciata di minuti.

7. Una volta sfornati, completate il piatto con una macinata di pepe e poi servite ben caldi.
Ingredienti
* 800g di gnocchi
* 500g di passata di pomodorno rustica
* 2 mozzarelle
* Formaggio grattuggiato
* Olio evo q.b.
* 1 spicchio d'aglio
* Basilico fresco in foglie
* 1 cucchiaino di zucchero
* Sale q.b.
* Pepe q.b.