Ecco come preparare delle crepes perfette

Le crepes sono uno dei dolci francesi più conosciuti in assoluto. Gustose, semplici e facili da preparare, risultano essere un’ottima alternativa come dessert domenicale, per merenda, a colazione e persino dopo cena quando abbiamo quel languorino di dolci incolmabile! La ricetta è semplicissima e, a dirla tutta, somiglia a quella dei pancake americani ma senza l’aggiunta del lievito.

L’esecuzione è di una facilità elementare e ci sono soltanto due particolari operazioni a cui stare attenti: la prima è ottenere un impasto senza grumi; la seconda è roteare bene la padella quando si versa il composto in modo da distribuirlo bene sul fondo. Per quanto riguarda i grumi, non abbiate timore; nel caso in cui doveste ottenere un composto troppo grumoso, potrete sempre usare il minipimer ed oettenere una consistenza più che perfetta!

La cottura è quella che potrebbe sembrarvi più difficile; ma basta fare pratica con 1/2 tentativi che avrete immediatamente la crepe perfetta tra le mani. I condimenti sono i più disparati e a vostra totale discrezione; potete mettere fragole e panna, gelato, yogurt, Nutella, banana e cioccolato o persino fare una crepe totalmente salata come fosse una piadina. In quel caso non dimenticate di omettere lo zucchero e l’estratto di vaniglia dalla ricetta, però!

Le crepes sono uno dei dolci francesi più conosciuti in assoluto. Gustose, semplici e facili da preparare, risultano essere un'ottima alternativa come dessert domenicale, per merenda, a colazione e persino dopo cena quando abbiamo quel languorino di dolci incolmabile! La ricetta è semplicissima e, a dirla tutta, somiglia a quella dei pancake americani ma senza l'aggiunta del lievito. L'esecuzione è di una facilità elementare e ci sono soltanto due particolari operazioni a cui stare attenti: la prima è ottenere un impasto senza grumi; la seconda è roteare bene la padella quando si versa il composto in modo da distribuirlo bene sul fondo. Per quanto riguarda i grumi, non abbiate timore; nel caso in cui doveste ottenere un composto troppo grumoso, potrete sempre usare il minipimer ed oettenere una consistenza più che perfetta! La cottura è quella che potrebbe sembrarvi più difficile; ma basta fare pratica con 1/2 tentativi che avrete immediatamente la crepe perfetta tra le mani. I condimenti sono i più disparati e a vostra totale discrezione; potete mettere fragole e panna, gelato, yogurt, Nutella, banana e cioccolato o persino fare una crepe totalmente salata come fosse una piadina. In quel caso non dimenticate di omettere lo zucchero e l'estratto di vaniglia dalla ricetta, però!

Tempo cottura:15 Min
Tempo preparazione:5 Min
Tempo totale:20 Min
Categoria:Dolci
Dosi per::8/10 crepes
Metodo di cottura:In padella
Preparazione
1. Iniziate sbattendo le due uova in una terrina capiente; meglio usare sin da subito la frusta per evitare che si formino grumi.

2. Poi aggiungete 2/3 cucchiai rasi di zucchero, un pizzico di sale, il latte, una goccia dell'estratto di vaniglia in crema e continuate a mescolare.

3. A questo punto aggiungete poco a poco la farina setacciata in modo da incorporarla bene.

4. Quando l'impasto sarà abbastanza liquido ma allo stesso tempo corposo, ungete una padella per crepes perfettamente antiaderente con pochissimo burro e metette a scaldare a fuoco medio.

5. Adesso prendete un mestolo di impasto, rovesciatelo sulla padella e con la vostra mano dominante roteatela dal manico per far distribuire bene il composto sulla padella.

6. Fate cuocere 1/2 minuti poi staccate delicatamente dai bordi e capovolgete.

7. Quando la parte sottostante avrà formato delle bollicine scure, è ora di ripetere il procedimento con la crepe successiva.

8. Continuate così fino alla fine dell'impasto aggiungendo pochissimo burro di tanto in tanto.

9. Guarnite a piacere e servite alla temperatura che preferite.

Ingredienti
* 2 uova
* 300ml di latte
* Estratto di vaniglia q.b.
* 3 cucchiai di zucchero
* 125g di farina 00
* Un pizzico di sale
* Burro per ungere la padella