Vellutata di ceci e cavolfiore: un piatto semplice dal sapore top!

Con questa ricetta concludiamo il tris di vellutate che vi abbiamo proposto. Anche questa di ceci e cavolfiore, così come le altre, si prepara in pochissimo tempo ed è un ottimo piatto invernale; leggero e, soprattutto, nutriente. Così come la vellutata di zucca e patate e quella di porro e zucchine, anche questa è adatta ai bambini che non amano le verdure; in modo che possano assimilare fibre senza nemmeno accorgersene!

Il procedimento è veramente semplice e si realizza in poco tempo; ottimo anche per quando non avete voglia di stare molto ai fornelli. Nella ricetta in basso, questa volta, trovate il parmiggiano grattuggiato; ma, se al contrario delle ricette precedenti, state cercando un gusto meno deciso e più delicato, vi consigliamo di aggiungere, invece, del formaggio spalmabile.

Mentre broccolo e ceci stanno cuocendo, poi, anche in questo caso potrete preparare degli ottimi crostini di pane da accompagnamento! Vi assicuro che conferiranno alla vostra vellutata una nota di croccantezza che non dispiace. Vi basterà tagliare del pane raffermo a cubettoni e metterlo in forno con dell’olio, sale, pepe e rosmarino; vedrete che bontà.

Con questa ricetta concludiamo il tris di vellutate che vi abbiamo proposto. Anche questa di ceci e cavolfiore, così come le altre, si prepara in pochissimo tempo ed è un ottimo piatto invernale; leggero e, soprattutto, nutriente. Così come la vellutata di zucca e patate e quella di porro e zucchine, anche questa è adatta ai bambini che non amano le verdure; in modo che possano assimilare fibre senza nemmeno accorgersene! Il procedimento è veramente semplice e si realizza in poco tempo; ottimo anche per quando non avete voglia di stare molto ai fornelli. Nella ricetta in basso, questa volta, trovate il parmiggiano grattuggiato; ma, se al contrario delle ricette precedenti, state cercando un gusto meno deciso e più delicato, vi consigliamo di aggiungere, invece, del formaggio spalmabile. Mentre broccolo e ceci stanno cuocendo, poi, anche in questo caso potrete preparare degli ottimi crostini di pane da accompagnamento! Vi assicuro che conferiranno alla vostra vellutata una nota di croccantezza che non dispiace. Vi basterà tagliare del pane raffermo a cubettoni e metterlo in forno con dell'olio, sale, pepe e rosmarino; vedrete che bontà.

Tempo cottura:30 Min
Tempo preparazione:10 Min
Tempo totale:40 Min
Categoria:Primi piatti
Dosi per::2 porzioni
Metodo di cottura:Tegame
Preparazione
1. Mondate il cavolfiore ed una volta ottenuta la quantià che vi serve, mettete da parte.

2. Fate lo stesso con la cipolla, potete anche tagliarla in maniera grossolana.

3. Prendete un tegame capiente e dalle sponde alte, versatevi un filo d'olio e fate rosolare la cipolla e l'aglio schiacchiato.

4. A questo punto rimuovete l'aglio, aggiungete il cavolfiore ed aggiungete acqua fino a coprire.

5. Mettete anche il dado, sale, pepe e fate cuocere per una ventina di minuti con il coperchio chiuso; non dimenticate di mescolare di tanto in tanto.

6. Una volta passati 20 minuti, aggiungete i ceci precotti già scolati e continuate la cottura ancora per una manciata di minuti.

7. Quando le consistenze saranno sufficientemente morbide, trasferite il tutto in una terrina, rimuovete l'acqua in eccesso e frullate con il minipimer ad immersione.

8. Aggiungete l'acqua di cottura solo se vorrete modificare la consistenza; dunque, metette anche il parmiggiano e mescolate ancora per poco.

9. Siete pronti per impiattare, aggiungete una macinata di pepe, un filo d'olio a crudo e crostini a piacere.

Ingredienti
* 200g di cavolfiore già pulito
* 250g di ceci precotti
* 1 cipolla dorata
* 50g di formaggio grattuggiato
* Dado vegetale q.b.
* 1 spicchio d'aglio
* Olio extravergine d'oliva q.b.
* Crostini di pane a piacere
* Sale q.b.
* Pepe q.b.