Involtini primavera: ingredienti, ricetta e preparazione

Gli involtini primavera rappresentano uno dei piatti tipici della cucina cinese, molto diffusi anche in Occidente, ed apprezzati sopratutto come antipasto. In Italia sono noti sopratutto nella variante fritta, che è anche quella più apprezzata.
E’ sorprendentemente facile realizzarli anche a casa: ecco una fedele ricetta.

Gli involtini primavera rappresentano uno dei piatti tipici della cucina cinese, molto diffusi anche in Occidente, ed apprezzati sopratutto come antipasto. In Italia sono noti sopratutto nella variante fritta, che è anche quella più apprezzata. E' sorprendentemente facile realizzarli anche a casa: ecco una fedele ricetta.

Tempo cottura:10 Min
Tempo preparazione:10 Min
Tempo totale:20 Min
Categoria:Antipasti
Dosi per::6
Metodo di cottura:Fornello
Preparazione
1. Per prima cosa, preparare il ripieno, lavando le verdure e tagliandole in strisce abbastanza sottili.

2. In una padella di olio riscaldato, fate rosolare il macinato di maiale. Aggiungete gradualmente le verdure tagliate.

3. Dopo circa 1 minuto, aggiungere la salsa di soia, togliete il tutto dal fuoco e far raffreddare.

4. Occupatevi di un foglio di pasta filo al minuto, diviendoloa metà e poi sovrapponendoi due rettangoli che avete ottenuto.

5. A questo punto piazzare un po' di ripieno su uno dei bordi e sollevate la parte inferiore coprendo il ripieno, poi piegate verso il centro i due lembi laterali. Per chiuderlo sarà sufficiente utilizzare un po' di acqua sul lembo superiore.

6. Ripetete l'operazione per tutti gli involtini dopodichè friggeteli in una padella (o wok) con abbondante olio fino alla completa doratura.

7. Serviteli ancora caldi, accompagnandoli con salsa di soia o agrodolce.
Ingredienti
* 9 fogli di Pasta Fillo
* 1 Cipollotto
* 1 Carota
* 1 cucchiaio di Olio di Semi
* 2 cucchiai di Salsa di Soia
* 150 gr di Carne Macinata di Suino
* 100 gr di Germogli di Soia
* 100 gr di Verza