scaloppine limone

Le Scaloppine al limone rappresentano una vera “certezza” nel mondo dei secondi piatti italiani: questa variante infatti, originaria della Lombardia, è una delle più comuni ed apprezzate, che si è rapidamente diffusa in tutta la penisola.
Ecco come realizzarle in modo semplice e veloce.

Le Scaloppine al limone rappresentano una vera "certezza" nel mondo dei secondi piatti italiani: questa variante infatti, originaria della Lombardia, è una delle più comuni ed apprezzate, che si è rapidamente diffusa in tutta la penisola. Ecco come realizzarle in modo semplice e veloce.

Tempo di cottura:10 Min
Tempo di preparazione:20 Min
Tempo totale:30 Min
Category:Secondi piatti
Yield:6
Metodo di cottura:Fornello
Preparazione
1. Avvolgete il vitello nella carta forno e poi battetelo per qualche minuto con il batticarne, e poi infarinate il tutto a dovere.

2. In una padella lasciate rosolare le scaloppine assieme al burro, condite con il sale e successivamente con il succo di limoni.

3. Lasciar cuocere le scaloppine per una decina di minuti, agitando la padella ogni tanto per far formare la caratteristica "cremina".

4. Con una forchetta, ultimata la cottura, rimuovete la carne in un piatto.

5. Aggiungete la panna, il pepe ed il prezzemolo alla crema che si sarà formata nella padella, facendo addensare il tutto per alcuni minuti, a fuoco lento.

6. Ultimato ciò, condite le scaloppine con la crema che abbiamo realizzato.

Ingredienti
* 600 g di fesa di vitello
* 50 g di Burro
* mezzo bicchiere di panna da cucina
* il succo di 2 limoni
* farina q.b.
* Un po' di prezzemolo
* sale e pepe qb

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here