pinsa-romana

Apparentemente simile alla pizza tradizionale, la pinsa romana presenta delle peculiarità decisamente particolari che la differiscono dalla pizza per composizione e quantità di ingredienti. Anche la forma è differente, visto che viene preparata in modo “allungato” oppure rettangolare.
Ecco come farla in casa:

Apparentemente simile alla pizza tradizionale, la pinsa romana presenta delle peculiarità decisamente particolari che la differiscono dalla pizza per composizione e quantità di ingredienti. Anche la forma è differente, visto che viene preparata in modo "allungato" oppure rettangolare.

Tempo di cottura:10 Min
Tempo di preparazione:999 Min
Tempo totale:999 Min
Category:Primi piatti
Yield:4
Metodo di cottura:Forno
Preparazione
1. In una ciotola abbastanza capiente versare la farina ed il lievito e, a poco a poco, aggiungere quasi tutta l'acqua (conservatene 50 o 100 gr), mescolando di continuo.

2. Quando sarà completamente assorbita, spostatela su un piano di lavoro asciutto e lavoratela per qualche minuto fino a farla assumere una consistenza relativamente liscia

3. Realizzate alcuni segni con un coltello, così da far assorbire meglio gli ingredienti seguenti: sale, olio e l'acqua restante. Dopo aver assorbito tutto, lasciamo riposare l'impasto coperto da un panno.

4. Dopodichè "ribaltate" l'impasto, apportate alcune pieghe al centro e continuiamo a lasciar riposare per un paio d'ore in una pellicola e chiuso in un contenitore, per poi conservarlo in frigo per 24 ore.

5. Per realizzare le pinse, spolveriamo un piano di lavoro con la semola e stacchiamo delle quantità da circa 200-250 grammi con le mani inumidite pizzicare i bordi da ambo i lati.

6. Fare lievitare per altre due ore all'interno di un contenitore largo ben chiuso con il coperchio. Le palline non devono prendere aria.

7. Prepariamo il forno, preriscaldatelo al massimo almeno un'ora prima, prendiamo un panetto e diamogli una forma allungata, ovoidale, lavorando sempre sulla semola.

8. Dopo averlo unto leggerlmente, sistemiamolo sulla pietra preriscaldata peralmeno 6 minuti, dopodichè condiamola come vogliamo ed infornarla per almeno altri 5 minuti.
Ingredienti
* 800 g di farina 0
* 150 g di farina di riso
* 50 g di farina di soia
* 5 g di lievito secco per pizze
* 750 g di acqua freddissima
* 20 g di olio extra vergine d'oliva
* 20 g di sale
* semola
* (forno con pietra refrattaia per la cottura)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here