Filetto di maiale ai funghi, una bontà leggera

Questo filetto di maiale con contorno di funghi è un’ottima alternativa alle classiche scaloppine. Il procedimento è veramente simile, e con un taglio di carne diverso che gli renda giustizia allo stesso modo. Tutto quello che vi occorrerà per replicare questa ricetta, sono degli ottimi medaglioni di manzo che il vostro macellaio saprà accomodare alla perfezione; il resto degli ingredienti, è composto da cose che tutti abbiamo già in casa.

C’è da dire, inoltre, che si tratta di un piatto abbastanza leggero, con una buona dose di proteine ed i funghi e che prendono il posto della verdura. Aggiungendo una porzione di carboidrati, infine, come, ad esempio, del purè di patate, otterrete un piatto completo. Per quanto riguarda la tipologia dei funghi, invece, noi abbiamo scelto gli champignon, ma nulla vi vieta di utilizzare anche dei porcini o il mix che preferite.

L’esecuzione della ricetta, infine, è molto semplice ed alla portata di tutti; si realizza abbastanza rapidamente a discrezione, ovviamente, della cottura che desiderate per quanto riguarda la carne. Un’ottima idea, inoltre, nel caso in cui non ci fossero bambini, sarebbe quella disfumare con dell’ottimo vino bianco; provare per credere.

Questo filetto di maiale con contorno di funghi è un'ottima alternativa alle classiche scaloppine. Il procedimento è veramente simile, e con un taglio di carne diverso che gli renda giustizia allo stesso modo. Tutto quello che vi occorrerà per replicare questa ricetta, sono degli ottimi medaglioni di manzo che il vostro macellaio saprà accomodare alla perfezione; il resto degli ingredienti, è composto da cose che tutti abbiamo già in casa. C'è da dire, inoltre, che si tratta di un piatto abbastanza leggero, con una buona dose di proteine ed i funghi e che prendono il posto della verdura. Aggiungendo una porzione di carboidrati, infine, come, ad esempio, del purè di patate, otterrete un piatto completo. Per quanto riguarda la tipologia dei funghi, invece, noi abbiamo scelto gli champignon, ma nulla vi vieta di utilizzare anche dei porcini o il mix che preferite. L'esecuzione della ricetta, infine, è molto semplice ed alla portata di tutti; si realizza abbastanza rapidamente a discrezione, ovviamente, della cottura che desiderate per quanto riguarda la carne. Un'ottima idea, inoltre, nel caso in cui non ci fossero bambini, sarebbe quella disfumare con dell'ottimo vino bianco; provare per credere. 

Tempo cottura:15 Min
Tempo preparazione:5 Min
Tempo totale:20 Min
Categoria:Secondi
Dosi per::4 porzioni
Metodo di cottura:In padella
Preparazione
1. Pulite i funghi e tagliateli a fettine.

2. Prendete, poi, una padella antiaderente, fate scaldare un filo d'olio ed insaporitelo con del prezzemolo e l'aglio schiacciato;

3. Dunque aggiungete i funghi, salate subito, e fate rosolare per 10 minuti circa.

4. Salate bene i medaglioni massaggiando con i polpastrelli, legate ognuno di essi orizzontalmente con lo spago e, infine, infarinateli.

5. Quando l'acqua rilasciata dai funghi si sarà asciugata, aggiungete in padella una noce di burro e fatelo sciogliere per bene.

6. Mettete i medaglioni in padella e fateli rosolare bene da tutti i lati.

7. A questo punto, aggiungete il latte, abbassate la fiamma, e fate cuocere finchè la salsa non si sarà ridotta.

8. Impiattate, aggiungete della crema sopra, una macinata di pepe ed i funghi per contorno.

Ingredienti
* 4 medaglioni di filetto di maiale
* 500g di funghi champignon
* Mezzo bicchiere di latte
* 1 noce di burro
* 2 spicchi d'aglio
* Farina q.b.
* Prezzemolo q.b.
* Olio evo q.b.
* Sale q.b.
* Pepe q.b.