friarielli

I friarielli rappresentano uno dei capisaldi della tradizione culinaria partenopea, molto versatili anche se cucinati spesso soffritti e uno degli accompagnamenti più azzeccati delle salcicce, sono molto semplici da preparare e “stanno bene” su tutto.
Ecco una ricetta napoletana originale.

I friarielli rappresentano uno dei capisaldi della tradizione culinaria partenopea, molto versatili anche se cucinati spesso soffritti e uno degli accompagnamenti più azzeccati delle salcicce, sono molto semplici da preparare e "stanno bene" su tutto. Ecco una ricetta napoletana originale.

Tempo di cottura:20 Min
Tempo di preparazione:15 Min
Tempo totale:35 Min
Category:Contorno
Yield:4
Metodo di cottura:Fornello
Preparazione
1. Pulite con cura i friarielli, passandoli sotto l'acqua fredda ed eliminando le foglie non verdi dagli steli.

2. In una padella abbastanza profonda mettete a riscaldare l'olio, il peperoncino e l'aglio.

3. Non appena l'olio inizierà a sfrizzare, inserite i friarielli ed il sale e fateli cuocere a fiamma media, con il coperchio.

4. Con il passare dei minuti si formerà una sorta di salsa, che dovrà evaporare completamente.

5. Quando i friarielli saranno "asciutti", significa che sono pronti .
Ingredienti
* 4 mazzi di friarielli
* 2 spicchi d'aglio
* 1 peperoncino piccante
* Sale qb
* Mezzo bicchiere di olio extra vergine d'oliva

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here